Bmw Vision iNext è la nuova BMW elettrica progettata dalla famosa casa automobilistica tedesca. Prevista in commercio nel 2021, la Bmw iNext ha iniziato i primi test su strada. Questa fase richiederà molto tempo ed è proprio per questo la vedremo in commercio soltanto nel 2021.


bmw-vision-inext

Test su strada per la nuova BMW Vision iNext

La nuova BMW elettrica è quindi su strada ma solo per effettuare degli specifici ed appositi test, è dotata di trazione integrale grazie ad
un sistema intelligente e vanta di sospensioni pneumatiche.

Per ben due anni, la vettura sarà sottoposta a severi test da parte della casa bavarese per avere la certezza di rilasciare sul mercato un veicolo che rispetti gli standard qualitativi della casa. Infatti durante i test saranno verificati sull’automobile:

  • affidabilità
  • efficacia
  • sicurezza

La BMW elettrica iNext è quindi sottoposta a prove molto dure, come la guida in condizioni di strada e in condizioni di clima veramente estreme. Questo per garantire al 100% i requisiti necessari a circolare su strada in qualsiasi circostanza, essendo le vetture elettriche un concetto del tutto nuovo.

Nello specifico, questi test permettono di ottimizzare: lo sterzo, la guida nelle varie condizioni esterne, le sospensioni, il telaio, il motore che, in quanto elettrico, viene messo a dura prova in condizioni di freddo. I pesi in un’auto elettrica sono distribuiti in maniera totalmente differente ed alcuni componenti come il sistema di raffreddamento e la batteria ed alta tensione diventano fondamentali per questo tipo di veicoli.

in alcune foto spia si vede la BMW Vision iNext “camuffata” come in tutti i test su un qualsiasi nuovo modello di auto che dev’essere ancora messa in commercio.

bmw-inext

Il design esterno della nuova BMW elettrica iNext: l’auto del futuro

La casa automobilistica tedesca, nel 2021, dovrà affrontare due grandi case rivali che debutteranno con le loro nuove auto elettriche insieme alla BMW Vision iNext. Parliamo della Audi e-tron e della Mercedes con la EQC.

Proprio per far fronte a questo, la BMW Vision iNEXT sarà un vero e proprio modello di auto del ” futuro”.

A livello estetico, questo moderno SAV mostra superfici molto grandi, interni lussuosi e tecnologie all’avanguardia.

L’auto, esternamente, mostra delle linee decise, con alcune parti provviste di retroilluminazione di colore blu, un grande tetto panoramico, un ampia calandra e tanto altro.

La vernice (colore Liquid Greyrose Copper) è davvero molto originale: gradualmente passa dalla tonalità di rame caldo al quella di rosa scuro donando all’auto un effetto dinamico anche quando è ferma.

I finestrini hanno un design iconico e le portiere, prive di montante, vengono aperte ad armadio.

bmw-visioninext

BMW Vision iNext: interni lussuosi

Gli interni dell’auto, completamente rivisitati, sono altamente lussuosi e donano alla BMW Vision iNext un’atmosfera lounge.

Troviamo, infatti, un armonico mix di legno, pelle e metalli pregiati che rendono l’auto molto invitante ed al contempo ecologica.

bmwvision-inext

Alta tecnologia all’interno della BMW Vision iNExt: inseriti sistemi molto avanzati

Inoltre, la tecnologia è ad un livello superiore.

Solo pronunciando “Hey, BMW!” è possibile chiedere qualsiasi cosa all’assistente intelligente di guida. la nuova vettura elettrica infatti sarà dotata del più evoluto assistente vocale mai sviluppato da BMW per permettere di navigare fra le centinaia di impostazioni del veicolo in maniera semplice ed intuitiva.

Grazie ad un sistema avanzato (BMW Connecteddrive), ai dispositivi personali mobili e fissi, alla rete intelligente domestica, semplicemente dialogando questo sistema di assistenza permetterà di richiedere veramente un’infinità di cose, come ad esempio chiudere la propria porta di casa o spegnere le luci se ci fossimo dimenticati.