Come ogni anno, l’arrivo della primavera obbliga gli automobilisti a provvedere con la sostituzione dei pneumatici: in questa fase è necessario rimuovere le gomme termiche invernali e sostituirle con quelli estive.

cambio-gommeestive-bmw

Quando montare le gomme estive? Ecco le date

Con la legge n.120 del 29 luglio 2010 è stata introdotta la normativa che regolamenta l’utilizzo di pneumatici invernali ed estivi. Dal 15 aprile 2019 e fino al 15 maggio 2019 (la legge concede un mese di tempo per l’adeguamento al nuovo periodo) è possibile rimuovere le proprie gomme invernali per montare pneumatici adatti al periodo estivo. La fase prevista per l’utilizzo delle gomme estive dura diversi mesi: inizia il 15 aprile 2019 e termina a novembre 2019 quando entrano nuovamente in vigore le regolamentazioni previste per i pneumatici invernali.

Esistono categorie che non devono effettuare il cambio gomme estivo?

Chi monta dei pneumatici quattro stagioni non è obbligato a sostituire le gomme. Questo tipo di pneumatici è facilmente riconoscibile, sulle gomme deve essere riportata la sigla M+S (Mud and Snow), che può essere riportata in diverse varianti come M&S, M-S oppure MS. Chi decide di montare pneumatici “all season” deve ricordare che dal 17 gennaio 2014 la normativa 1049 per questo tipo di gomme impone un codice di carico e di velocità che sia uguale o superiore ai valori di riferimento indicati nella carta di circolazione del veicolo.

cambio-gomme-estive-bmw

Cosa succede se non effettuo il cambio gomme? Le sanzioni

Se il cambio gomme non viene effettuato nei tempi previsti dal Codice della strada (art. 7 comma 1 lett. a) ed art. 14) si incorre nelle sanzioni previste: nei centri abitati l’ammenda varia da 41 fino a 168 euro. Per quanto riguarda le sanzioni previste per strada extraurbana o autostrada la pena minima è di 84 euro, la massima di 335 euro (art. 6 comma 4 lett. e) ed art. 14). Nel momento in cui viene accertata la violazione, al guidatore viene ordinato di fermare il veicolo e di riprendere il movimento solo dopo aver dotato il veicolo dell’equipaggiamento previsto per legge.
Se quest’ordine non viene rispettato, è prevista un’ulteriore multa di 84 euro con la sottrazione di 3 punti dalla patente.

Inoltre, se la sostituzione dei pneumatici viene effettuata in un periodo di tempo superiore al mese (quindi dopo il 15 maggio 2019) e se la vettura è dotata di pneumatici che non rispettano le caratteristiche previste per il modello dell’automobile, il proprietario dell’auto rischia una sanzione da 419 a 1682 euro per circolazione su un veicolo che risulta modificato rispetto ai dati indicati sul libretto di circolazione.

-cambio-gomme-estive-bmw

Vuoi controllare lo stato dei tuoi pneumatici? Scopri come

I pneumatici sono un elemento molto importante delle nostre automobili. Comprare un prodotto scadente non garantisce delle prestazioni adeguate e soprattutto può mettere a repentaglio la nostra vita. Per circolare in sicurezza è fondamentale monitorare con attenzione lo stato di usura dei nostri pneumatici: a questo proposito il Ministro delle infrastrutture e dei trasporti raccomanda di montare dei pneumatici che abbiano tutte le certificazioni legali previste sul lato del prodotto e di sottoporre gli stessi ad una manutenzione periodica.

Verificare manualmente lo stato di usura delle gomme è molto semplice, basta inserire una moneta nelle scanalature del battistrada.
Per le gomme estive è sufficiente una moneta da un euro: se è possibile vedere le stelle sul bordo della moneta vuol dire che lo spessore del pneumatico è inferiore al limite consentito. Lo stesso processo può essere ripetuto per le gomme invernali ma con una moneta da due euro: in questo caso bisognerà verificare che il bordo argentato sia fuori dalla scanalatura. Ricordate, qualsiasi sia il pneumatico presente sulla vostra vettura lo spessore del battistrada deve essere sempre maggiore a 1,6 mm.

cambio-gomme-estive-bmw-

Devi cambiare i pneumatici della tua BMW? La soluzione è BMW Eurmotor

Se stai cercando un prodotto di qualità per la tua vettura, la risposta sono i pneumatici stellati BMW. Ogni pneumatico stellato che viene ideato e progettato è specifico per ogni vettura della casa tedesca: in questo modo la BMW propone ai propri clienti un prodotto dagli standard qualitativi elevatissimi. Ogni tipo di pneumatico consigliato dalla nostra officina BMW a Roma è stato prima sottoposto a delle rigide prove di valutazione che ne garantiscono prestazioni e comfort di guida.